prof. Mario Marzi

Saxofono

ITA

Curriculum

Mario Marzi, vincitore di 9 concorsi nazionali e 4 internazionali, ha tenuto concerti in veste di solista con le più importanti orchestre sinfoniche: “Orchestra Sinfonica RAI di Torino”, “Accademia naz. di Santa Cecilia”, “Arena di Verona”, “Teatro comunale di Firenze”, “Teatro alla Fenice di Venezia”, “Orchestra della Svizzera Italiana”, “Caracas Symphony Orchestra” ecc.

Di particolare prestigio la sua ventennale collaborazione con il “Teatro Alla Scala” di Milano e la “Filarmonica della Scala” sotto la direzione dei maggiori direttori contemporanei: R. Muti, C. M. Giulini, G. Prètre, L. Maazel, L. Berio, R. F. de Burgos, S. Bychkov, G. Sinopoli, C. Abbado, W. Sawallisch, M. W. Chung, R. Chailly, D. Harding, G. Dudamel ecc.

Più volte scelto dal M. Riccardo Muti in seno alla compagine scaligera per ruoli solistici, viene allo stesso modo invitato dal M. Zubin Mehta per le tournée dell’orchestra del “Maggio Musicale Fiorentino”.

Numerose le partecipazioni ai maggiori festival musicali nazionali e internazionali come Salisburgo, Atene, Madrid, San Pietroburgo, Città del Messico, “Biennale” di Venezia, “Settembre Musica”, “La Scala” di Milano, “Accademia Filarmonica” di Roma, “Ravenna Festival”, ecc. Molteplici anche le sue esibizioni nelle sale e nei teatri più prestigiosi: “Carnegie Hall” di New York, “Suntory Hall” di Tokyo, “Gewandhaus” di Lipsia, “Musikverein” di Vienna, “Schauspielhaus” di Berlino, “Lacma” Museum di Los Angeles, “Teatro Nazionale” di Pechino, “Parlamento Europeo” di Bruxelles, “Sala Ciajkovskij” di Mosca, “Liceu” di Barcellona ecc.

A lui sono dedicate alcune delle opere più significative destinate al sassofono contemporaneo.

Ha inciso per le case discografiche BMG, Sony Classic, EMI, Edipan, Stradivarius, Agorà, registrando inoltre Schellenberger, un CD monografico con i più importanti concerti  per sax e orchestra, prima assoluta per l’Italia, ora internazionalmente distribuito dalla ARTS di Monaco.  E’ endorser del marchio Rico. 

Docente di sassofono al conservatorio “G. Verdi” di Milano, tiene corsi di perfezionamento e masterclass ad Oporto, Amsterdam, Lisbona, Francoforte, Pechino, Washington, Londra, Vienna, Caracas nell’ambito del progetto Abreu (El sistema) e per il Conservatorio di Sydney. Molti dei suoi allievi sono risultati vincitori di numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Membro della giuria nelle maggiori competizioni per saxofono, fra cui quella di Dinant nel 2010, è responsabile per l’Italia della Mulligan Publishing. E’ inoltre autore di diverse partiture didattiche per la Carisch.

Sky Classica gli ha dedicato una puntata nell’ambito del progetto televisivo “Notevoli”

Il suo libro Il Saxofono Zecchini Ed. è stato pubblicato nell’ottobre 2009 e ristampato nel 2016.

www.mariomarzi.net

ENG

Curriculum

Mario Marzi, winner of nine national and four international competitions, has performed with the most important symphonic orchestras, amongst them the “Orchestra Sinfonica RAI di Torino”, “Accademia naz. di Santa Cecilia”, “Arena di Verona”, “Teatro Comunale di Firenze”, “Teatro alla Fenice di Venezia”, “Orchestra della Svizzera Italiana” and the “Caracas Symphony Orchestra”. 

Since twenty years he has been working with the “Teatro alla Scala” and with the “Filarmonica della Scala” under the baton of the nowadays leading conductors R. Muti, C. M. Giulini, G. Prètre, L. Maazel, L. Berio, S. Bychkov, G. Sinopoli, W. Sawallisch, M. W. Chung, G. Dudamel, C. Abbado, R. Chailly and D. Harding. 

He often plays with Mr. Riccardo Muti and is regularly invited to join Mr. Zubin Mehta and the “Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino” on concert tours. 

He has played at famous national and international festivals such as the “Biennale di Venezia”, “Settembre Musica”, “La Scala di Milano”, “Accademia Filarmonica di Roma” or the “Ravenna Festival”. Other concerts took place in Salzburg, Athens, Madrid, Saint Petersburg and Mexico City as well as in prestigious halls and theatres such as in the “Carnegie Hall” in New York, the “Suntory Hall” in Tokyo, the “Gewandhaus” in Leipzig, the “Musikverein” in Wien, the “Schauspielhaus” in Berlin, the “Lacma Museum” in Los Angeles, the “Grand National Theatre” of China-Beijing, the “European Parliament” in Brussels, the “Ciajkovskij Hall” in Moscow and the “Liceu” in Barcelona etc.

He devoted himself to XXth century repertoire and some of the most meaningful contemporary works for saxophone are dedicated to him. 

He has recorded for EMI, Edipan, Stradivarius, Agorà, BMG and Sony Classical. His CD of the major saxophone concertos for soloist and orchestra, which he recorded with “G. Verdi Symphony Orchestra” conducted by H. Schellemberger, was recently released in Italy by Amadeus and is now internationally released on ARTS (München). He is Rico’s endorser.

Marzi teaches saxophone at “G. Verdi” conservatory in Milan, gives post-graduate courses and master classes in Oporto, Amsterdam, Lisboa, Frankfurt, Beijing, Wien, London, Washington, Sydney, Denver and Caracas, within the Abreu’s project (El Sistema).

Member of the jury in the main competition for the saxophone, including Dinant in 2010, he is responsible for Italy of Gerry Mulligan’s Publisher. He is also author of several educational scores for Carisch.

His book Il Saxofono Zecchini Ed. was published in October 2009.

Sky Classica has dedicated to him an episode of the musical program “Notevoli”.

www.mariomarzi.net