7 - 10 Aprile 2022

Concorso musicale internazionale "Città di Cervignano" - prima edizione

chitarra - pianoforte - violino - flauto

Scadenza iscrizioni : 28 marzo 2022

Presidenti delle giurie

Chitarra  –  PIER LUIGI CORONA

Pianoforte  –  TERESA TREVISAN

Violino  –   ILYA GRUBERT

Flauto  –  GIORGIO DI GIORGI

Regolamento

Art.1 Il concorso

La prima edizione del concorso internazionale “Città di Cervignano” viene organizzata dall’Accademia AGM (ass. AGM – Centro per gli studi Artistici, Musicali, Coreutici e Linguistici Aps) di Cervignano del Friuli allo scopo di favorire lo studio della musica classica, aumentare gli scambi internazionali e valorizzare le risorse locali. Il concorso è rivolto ai giovani musicisti di qualsiasi nazionalità.

Art.2 Modalità di svolgimento e sedi

Le audizioni si svolgeranno in presenza presso le sedi individuate dall’Associazione AGM a Cervignano del Friuli (Ud- Italia) o paesi limitrofi  e verranno valutate dalle commissioni nei giorni 7, 8, 9 e 10 aprile 2022;  il 10 aprile alle ore 17:00  avrà luogo il concerto dei vincitori presso il teatro Pasolini di Cervignano. In caso di peggioramento della situazione pandemica il concorso potrà essere svolto con modalità alternative, comunicate ufficialmente dall’associazione. 

Art. 3 Sezioni

Il concorso si articola in 4 sezioni: I Chitarra, II Pianoforte, III Violino, IV Flauto. Per ogni sezione sono previste diverse categorie a seconda dell’età dei partecipanti.

Art. 4 Repertori 

Sezione I Chitarra: categorie, repertorio e durata dell’esecuzione:

A – Nati dal 1 gennaio 2012, programma libero fino a 7 minuti

B – Nati dal 1 gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2011, programma libero fino a 10 minuti

C – Nati dal 1 gennaio 2008 fino al 31 dicembre 2009, programma libero fino a 12 minuti

D – Nati dal 1 gennaio 2006 fino al 31 dicembre 2007, programma libero fino a 15 minuti

E – Nati dal 1 gennaio 2003 fino al 31 dicembre 2005, programma libero fino a 20 minuti

F – Nati dal 1 gennaio 1996 fino al 31 dicembre 2002 , programma libero fino a 25 minuti

Per le categorie E e F sono previste due prove: una Eliminatoria e una Finale, da svolgersi nella stessa giornata. Il programma della prova Eliminatoria sarà a scelta, della durata massima di 10’. La commissione avrà la facoltà di interrompere l’esecuzione dopo tale durata. Gli ammessi alla prova Finale potranno eseguire brani già presentati in Eliminatoria, per una durata complessiva corrispondente alla categoria di appartenenza.

 

Sezione II Pianoforte: categorie, repertorio e durata dell’esecuzione:

A – Nati dal 1 gennaio 2012, programma libero fino a 7 minuti

B – Nati dal 1 gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2011, programma libero fino a 10 minuti

C – Nati dal 1 gennaio 2008 fino al 31 dicembre 2009, programma libero fino a 12 minuti

D – Nati dal 1 gennaio 2006 fino al 31 dicembre 2007, programma libero fino a 15 minuti

E – Nati dal 1 gennaio 2003 fino al 31 dicembre 2005, programma libero fino a 20 minuti

F – Nati dal 1 gennaio 1996 fino al 31 dicembre 2002 , programma libero fino a 25 minuti

Per le categorie E e F sono previste due prove: una Eliminatoria e una Finale, da svolgersi nella stessa giornata. Il programma della prova Eliminatoria sarà a scelta, della durata massima di 10’. La commissione avrà la facoltà di interrompere l’esecuzione dopo tale durata. Gli ammessi alla prova Finale potranno eseguire brani già presentati in Eliminatoria, per una durata complessiva corrispondente alla categoria di appartenenza.

 

Sezione III Violino: categorie, repertorio e durata dell’esecuzione:

A – Nati dal 1 gennaio 2012, programma libero fino a 7 minuti

B – Nati dal 1 gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2011, programma libero fino a 10 minuti

C – Nati dal 1 gennaio 2008 fino al 31 dicembre 2009, programma libero fino a 12 minuti

D – Nati dal 1 gennaio 2006 fino al 31 dicembre 2007, programma libero fino a 15 minuti

E – Nati dal 1 gennaio 2003 fino al 31 dicembre 2005, programma libero fino a 20 minuti

F – Nati dal 1 gennaio 1996 fino al 31 dicembre 2002 , programma libero fino a 25 minuti

Per le categorie E e F sono previste due prove: una Eliminatoria e una Finale, da svolgersi nella stessa giornata. Il programma della prova Eliminatoria sarà a scelta, della durata massima di 10’. La commissione avrà la facoltà di interrompere l’esecuzione dopo tale durata. Gli ammessi alla prova Finale potranno eseguire brani già presentati in Eliminatoria, per una durata complessiva corrispondente alla categoria di appartenenza.

 

Sezione IV Flauto: categorie, repertorio e durata dell’esecuzione:

A – Nati dal 1 gennaio 2012, programma libero fino a 7 minuti

B – Nati dal 1 gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2011, programma libero fino a 10 minuti

C – Nati dal 1 gennaio 2008 fino al 31 dicembre 2009, programma libero fino a 12 minuti

D – Nati dal 1 gennaio 2006 fino al 31 dicembre 2007, programma libero fino a 15 minuti

E – Nati dal 1 gennaio 2002 fino al 31 dicembre 2005, due prove suddivise in 

Eliminatoria:

un brano per flauto e pianoforte a scelta tra:

  • G.Enescu, Cantabile e presto
  • G.Fauré, Fantasia
  • C.Chaminade, Concertino
  • P.Gaubert, Notturne et Allegro Scherzando 

 

Finale: 

Programma libero fino a 10 minuti, non si possono ripetere brani già eseguiti nella prova eliminatoria

 

F – Nati dal 1 gennaio 1996 fino al 31 dicembre 2001, due prove suddivise in 

Eliminatoria:

  • due movimenti da J.S.Bach, Partita in la-minore/C.Ph.E.Bach, Sonata in la-minore 
  • un brano per flauto solo a libera scelta (a titolo indicativo E.Bozza, Image; L.Berio, Sequenza; P-O.Ferroud, 3 pezzi; J.Ibert, Piece)

 

Finale:

Programma a libera scelta per flauto e pianoforte della durata massima di 15 minuti (a titolo indicativo S.Prokofiev, Sonata (3 movimenti); F.Schubert, Introduzione, tema e variazioni sul Tema “Trockne Blumen”; A.Jolivet, Chant de Linos; F.Martin, Ballade, A.Casella, Sicilienne et burlesque)

Art. 5 – Audizioni

I Concorrenti verranno chiamati alle prove per categoria secondo calendario definito dalla direzione. Il Calendario delle singole Categorie sarà reso noto entro il 1 aprile e le prove saranno pubbliche, compatibilmente con gli spazi disponibili e le indicazioni sanitarie in vigore. Per maggiori informazioni riguardo il giorno e l’ora della propria audizione i Concorrenti possono rivolgersi alla Segreteria dell’Accademia o consultare il sito www.agmaccademia.com

I partecipanti saranno tenuti a presentarsi mezz’ora prima della propria audizione per l’appello. 

Si chiede la massima puntualità ed eventuali ritardi saranno ammessi solo a insindacabile giudizio della Giuria, prima della chiusura del Verbale relativo alla loro Categoria.

Prima della propria Audizione, i Concorrenti dovranno consegnare alla Giuria un documento d’identità e 3 copie dei brani da eseguire.

I risultati delle audizioni saranno comunicati al termine delle valutazioni delle Giurie.

Art. 6 – Giurie

La Giuria incaricata sarà composta da docenti dei conservatori, musicisti professionisti, didatti e professori d’orchestra. Le giurie esprimono il proprio voto in centesimi dopo una discussione collettiva.

I membri delle Giurie che abbiano in atto o abbiano avuto rapporti didattici con candidati al concorso nei due anni precedenti la data d’inizio dello stesso, possono partecipare alla discussione ma non alla valutazione degli stessi, con annotazione sul verbale.

Le Giurie sono disponibili a incontrare i candidati per un breve commento sulle esecuzioni dopo le premiazioni.

Art. 7 – Punteggi e premi

  • Il vincitore assoluto per ciascuna Categoria sarà il concorrente che avrà riportato il punteggio più alto e non inferiore a 98/100.
  • Primi classificati sono i Concorrenti che avranno riportato un punteggio non inferiore a 95/100.
  • Secondi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 90/100.
  • Terzi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 85/100.

Per tutti i Concorrenti primi classificati, secondi classificati e terzi classificati è prevista una medaglia e un Diploma.

Per gli altri concorrenti è previsto il Diploma di partecipazione.

Per i concorrenti che avranno ottenuto il punteggio più alto (comunque non inferiore a 95/100) nelle categorie D, E, F, sono previsti i seguenti premi, uno per ciascuna sezione. I premi verranno assegnati dalla Direzione del Concorso su indicazione delle varie commissioni:

 

I Sezione Chitarra

Categoria D – 1 borsa di studio da € 80,00

Categoria E – 1 borsa di studio da € 100,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

Categoria F – 1 borsa di studio da € 200,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

 

II Sezione Pianoforte

Categoria D – 1 borsa di studio da € 80,00

Categoria E – 1 borsa di studio da € 100,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

Categoria F – 1 borsa di studio da € 200,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

 

III Sezione Violino

Categoria D – 1 borsa di studio da € 80,00

Categoria E – 1 borsa di studio da € 100,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

Categoria F – 1 borsa di studio da € 200,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

 

IV Sezione Flauto

Categoria D – 1 borsa di studio da € 80,00

Categoria E – 1 borsa di studio da € 100,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

Categoria F – 1 borsa di studio da € 200,00 ; 1 concerto nella stagione concertistica 2022/2023

 

I vincitori avranno l’obbligo di esibirsi gratuitamente durante il concerto di premiazione che si terrà domenica 10 aprile 2022 alle 17:00 presso il teatro Pasolini di Cervignano, secondo il Programma predisposto dall’Accademia (pena l’annullamento del relativo Premio).

Art. 8 – Quote di iscrizione

Categorie A, B, C:

€ 30,00

Categorie D, E, F:

€ 40,00

I Concorrenti possono essere accompagnati dal proprio pianista, per il quale non è prevista nessuna quota di partecipazione.

E’ possibile fare richiesta del pianista accompagnatore del Concorso messo a disposizione dall’Accademia.  E’ richiesto un contributo suppletivo di 50 Euro. La richiesta del pianista deve avvenire unitamente alla scheda di iscrizione, ENTRO GIOVEDì 10 MARZO 2022 con allegati i file PDF dei brani presentati. I file andranno inviati all’indirizzo e-mail concorso@agmaccademia.com.  Nel caso in cui la partitura pervenga oltre il termine stabilito, l’organizzazione non potrà  garantire il pianista accompagnatore. Il giorno stesso delle audizioni, ci sarà una prova con il pianista secondo un calendario che verrà pubblicato sul sito 2 giorni prima. 

Art. 9 – Domanda d’iscrizione

La domanda di iscrizione può essere presentata a partire da Lunedì 10 gennaio 2022 compilando l’apposito modulo predisposto dall’organizzazione sul sito www.agmaccademia.com.

La domanda, corredata di attestazione di pagamento della quota di iscrizione va compilata ENTRO E NON OLTRE LUNEDì 28 MARZO 2022 .

La quota di iscrizione deve essere versata mediante bonifico bancario intestato a:

ASSOCIAZIONE AGM PER GLI STUDI ART. MUSICALI COREUTICI E LINGUIST. APS

Cassa rurale FVG

Iban : IT 88 Q086 2263 7310 1700 0350 584

Causale : NOME COGNOME candidato – Sezione – Categoria

Es. Mario Rossi – Flauto – categoria B

Tutte le spese bancarie e/o postali sono a carico del concorrente. La quota d’ iscrizione non è restituibile salvo annullamento del concorso o non attivazione della Sezione.

Art. 10 – Norme comuni

I Concorrenti possono iscriversi ad una Categoria pari o superiore alla propria età.

Per ciascuna Categoria è previsto un limite massimo di durata che non obbliga i Concorrenti a raggiungerlo.

Nel caso in cui l’esecuzione superi tali limiti la Commissione potrebbe interrompere l’esecuzione.

Non è richiesta l’esecuzione a memoria.

Il giudizio finale della giuria sarà inappellabile.

Qualora venga superato il numero massimo di audizioni per sezione, la direzione si riserva di non accettare più iscrizioni. Si terrà conto dell’ordine di arrivo delle iscrizioni. 

Art. 11 – Norme finali

L’organizzazione mette a disposizione dei concorrenti un’aula per le prove su richiesta, salvo la disponibilità della struttura.

Saranno i candidati a munirsi di tutti quegli strumenti e accessori utili alla loro prova.

L’iscrizione al Concorso implica l’accettazione integrale delle Norme contenute nel presente Regolamento.

Le quote di iscrizione al concorso sono comprensive della tessera associativa. 

L’organizzazione del concorso non si assume la responsabilità di eventuali rischi o danni di qualsiasi natura a persone o cose durante la manifestazione.

La Direzione del Concorso può prendere qualsiasi decisione non specificata sul bando relativamente all’organizzazione del Concorso stesso.

Art. 12 – Privacy

I dati personali forniti con la domanda di partecipazione al Bando saranno trattati nel rispetto della normativa vigente ai sensi del GDPR 2016/679 e successive modifiche e integrazioni.

Quick Links

Sono stati inviati i calendari con i nominativi dei partecipanti via email. Per chi non avesse ricevuto la comunicazione si prega di contattare la segreteria.

Iscrizioni

Le iscrizioni sono chiuse

 

TERMINE ISCRIZIONI:

Lunedì 28 marzo 2022

 

PER INFO:

+39 351 7915415 

concorso@agmaccademia.com

 

 

COVID-19:

L’accesso alle strutture secondo la normativa attualmente vigente